Barbra ospita la festa di compleanno del suo manager Marty Erlichman
September 22, 2010, 6:09am

Cortesia di BroadwayWorld.com

Sabato 11 settembre, Barbra Streisand ha ospitato un party nella sua casa di Malibu per festeggiare il compleanno del suo manager storico, Marty Erlichman, ed il 50esimo anniversario della loro collaborazione professionale.

La festa era stata originariamente programmata per l’80esimo compleanno di Erlichman, ma è stata posticipata a causa degli impegni della coppia connessi alla pubblicazione dell’album Love is the Answer, ed all’esibizione di Barbra al Village Vanguard di New York. Per questo, il party ha avuto luogo la sera precedente l’81esimo compleanno del manager.

La lista degli ospiti è stata selezionata da Erlichman: i presenti hanno anche avuto l’opportunità di vedere in anteprima il disegno del “Nuovo Granaio Americano” ad opera di Barbra, che sarà incluso nel libro My Passion for Design, di imminente pubblicazione.


Foto: Kevin Mazur.

Barbra Streisand e Marty Erlichman celebreranno il loro 50esimo anniversario il prossimo anno: Erlichman scoprì infatti la cantante allora sconosciuta “con abiti strani ed una voce che sarebbe entrata nella storia” al Bon Soir nell’East Village, dove Barbra apriva gli show del leggendario Phyllis Diller. Quest’ultimo ha fatto una delle sue rare apparizioni pubbliche al party di Erlichmann, affermando: “Barbra ed io abbiamo alvorato per i gangsters in quel club, ma io sapevo con certezza che lei avrebbe avuto un successo enorme.”

Barbra Streisand ha regalato a Marty Erlichman una Mercedes ibrida, ammettendo: “In realtà Marty sta compiendo 81 anni, ma l’anno scorso eravamo entrambi troppo impegnati con il Village Vanguard, ed a questo punto, chi conta gli anni?”

Barbra ha poi cantato il classico The Very Thought of You, brano che ha così commentanto: “Marty avrebbe sempre voluto che lo registrassu, ma non l’ho mai fatto”.

Un’ulteriore sorpresa è stata l’intepretazione di The Way We Were, accompagnata dal compositore Marvin Hamlisch, con un testo composto per l’occasione dagli autori originari, Alan and Marilyn Bergman. Tra le righe anche un riferimento al primo “ufficio” di Erlichman, una cabina telefonica tra la 53esima e la settima Avenue, ai tenpi in cui una chiamata locale costava 10 cents:

“Marty,
With your dwindling role o’dimes,
Making deals and making phone calls,
You knew that there’d be better times!
You booked and then you,
Would check the venue
I only checked the menu
That’s the way we were!”

Tra le personalità dello show business prsenti alla festa c’erano il primo agente di Barbra, Irvin Arthur, che ottenne l’ingaggio al Bon Soir; l’attore e comico Don Rickles; Michael Eisner, durante il cui “regno” alla Disney Erlichman produsse i film della serie “Ernest” e gestì il franchise “Where’s Waldo”; l’ex campione della boxe George Foreman, di cui Erlichman fu manager; Clive Davis, legale alla Columbia Records quando Barbra firmò il suo contratto con la casa discografica nel 1962; Ron Delsener, che fu il promoter del concerto di Barbra a Central Park nel 1967;lo storico presidente della Columbia Records Walter Yetnikoff, che ha raccontato quanto fosse impossibile negoziare con Erlichman; e Michael Cohl, il promoter degli ultimi due tour di Barbra.

Erlichman ha commentato: “Che serata. C’erano 5 avvocati, 3 agenti, 3 promoter, e nessun medico”. Chiaramente sopraffatto dall’emozione, il manager si è rivolto al centinaio di ospiti dicendo: “Sapete che amo ancora questo mestiere… Mi sveglio ogni mattina e prendo d’assalto ogni giornata.”

In qualità di manager di Barbra Streisand Marty Erlichman ha negoziato tutti i suoi contratti discografici, teatrali, cinematografici, televisivi, nonché quelli legati ai diritti d’autore, al merchandising ed alle esibizioni dal vivo. E’ stato il produttore esecutivo di tutti gli speciali televisivi di Barbra ed ha prodotto il suo film Ma Chi Te L’Ha Fatto Fare?.

Oltre ad aver ricevuto nomination agli Emmy, ai Cable ed ai Grammy Awards, Mr. Erlichman ha vinto sia Emmy che un Peabody Award come produttore esecutivo di Barbra Streisand: THE CONCERT.

Un ringraziamento speciale a Robert Diamond @ Broadwayworld.com

Comments